Cavo programmazione Yaesu FT-4X e altri RTX

Mi sono ritrovato a dover programmare alcuni ricetrasmettitori Yaesu FT-4X. In particolare si voleva inserire in tutti le stesse memorie e con lo stesso ordine. Farlo manualmente è un’operazione abbastanza lunga e non prima di possibilità di errore. Sul sito di Yaesu è disponibile il software di programmazione delle memorie ma sfortunatamente nella scatola con cui viene venduta la radio non è presente il cavo di programmazione. Effettuare la programmazione tramite un apposito programma permette, oltre ad impostare le memorie, anche di modificare il comportamento di alcuni pulsanti della radio e di salvare il tutto in un file così che possa essere ricaricato anche a distanza di tempo.

Quindi ho fatto una ricerca in rete e quello che vi riporto qui di seguito non è nulla di trascendentale, ma solo una sintesi di ciò che ho impiegato per raggiungere lo scopo, ovvero programmare facilmente quelle radio.

Il cavo di programmazione originale si chima SCU-35 e si può reperire in rete ad un costo compreso tra i 20€ e i 30€ (un clone, non quello originale, credo).

Ma non avendo né il tempo né la voglia di comprarlo (le radio non sono mie…), ho cercato informazioni sulle sue caratteristiche elettriche e meccaniche (il connettore, principalmente) e ho capito che fondamentalmente serve ad implementare una comunicazione 1-wire tra il computer e la radio. In pratica serve un convertitore USB – UART a 3.3 V, un diodo al silicio come il classico 1N4148, un cavo con connettore TRS da 2.5 mm. Lo schema di collegamento è molto semplice e lo riporto nella seguente immagine.

Il convertitore mostrato (e che ho usato) permette di selezionare il funzionamento a 3.3 V o a 5 V: il jumper va perciò utilizzato correttamente selezionando l’uscita a 3.3 V (altri convertitori non ce l’hanno, attenzione).

Essendo questi tutti materiali che avevo già a disposizione, mi sono bastati 5 minuti al saldatore per realizzare il tutto e passare subito alla programmazione. E’ infatti talmente semplice che non può non funzionare (attenzione al verso del diodo). Qui sotto una schermata che testimonia che tutto funziona correttamente.

Il connettore lato radio è un jack stereo (TRS) da 2.5 mm e si può ricavare da un economico cavo di collegamento con doppio jack (se ne taglia via uno): sotto metto il link al prodotto.

Per chi non sapesse con precisione cosa acquistare, riporto qui i link ad alcuni prodotti che trovate in Amazon (e che ho anche usato per questo lavoretto):

Questo convertitore, ovviamente, funziona con tutte le radio Yaesu che richiedono il cavo / adattatore SCU-35.

Buon divertimento de IZ0ABD.

Un pensiero su “Cavo programmazione Yaesu FT-4X e altri RTX

  1. Ottimo lavoro,Fra’: indubbiamente sei stato facilitato nell’ individuare la matricola del cavo-dati originale e poi delle sue caratteristiche,poi il resto l’ ha fatto la tua abilità.

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.